GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

New entry in casa Clodiloa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da clodiloa il Mar 17 Apr 2012, 13:31


Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17

Shot at 2012-04-17
avatar
clodiloa
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.03.10
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da PeppeTasso il Mar 17 Apr 2012, 16:24

Che galline strane....... Smile

Nuova avventura, Nando? E' la tua prima esperienza con le api?

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da Ospite il Mar 17 Apr 2012, 19:13

Bravo..hai cominciato a prendere le prime punture?
Dopo diventi immune!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da GIOCT il Mer 18 Apr 2012, 06:37

Che belle Nando, io parecchio tempo fà le avevo .... adesso appena mi sistemo le riprenderò ...sono animali affascinanti, ......ma presumo che ci sarà lo zampino di Aldo ... Smile

GIOCT
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 18.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da clodiloa il Mer 18 Apr 2012, 07:03

Vi spiego l'arcano.....
Da due anni, di tanto in tanto, "aiuto" il mio carissimo amico Aldo,nonchè allevatore e tesoriere dell'ASCAV, a controllare le sue arnie( circa 300). Si era sempre parlato di prendere uno sciame per arricchire la mia fattoria, ma non lo avevo mai fatto per vari motivi.....tra cui lo già scarso tempo a disposizione.
Ma se poi, apri il cancello della tua fattoria e ti trovi davanti agli occhi un'enorme sciame di api appeso ad un albero di arancio, che fai? Lo lasci perdere?
E' un segno del destino ed è lui che ha scelto me!

X Peppe: mi son fatto pungere diverse volte per vedere se fossi allergico o meno....
Come antiffiammatori , le punture di api sono un toccasana! Clodiloa
avatar
clodiloa
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.03.10
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Gio 19 Apr 2012, 11:51

Le tue api a quando pare per essere cosi pacifiche,sono delle api mellifere europee.
Una volta questa passione oltre al suo lavoro,l’aveva mio padre.
Dal 1965 al 1990, si dedicava a questi insetti, aveva circa 80 alveari all’antica di forma rettangolare allungata, prendeva il miele due volte l’anno, la prima volta il 10 giugno quello millefiori e poi il 10 settembre quello di eucaliptus e di alcuni fiori estivi per un totale di circa 600-700 kg. annui ed allora mia madre lo vendeva privatamente ai vicini e conoscenti che lo sapevano ed andavano ad acquistarlo nelle loro abitazione.
Ricordo che le api autoctone nostrane di allora delle zone di Caltanissetta erano di un colore grigio sprovvisto di fasce anche se, in altri posti della Sicilia, esisteva pure l’ape nera (apis millifera sicula) e che successivamente con l’importazione da parte di altri allevatori di altre razze di api europee fasciate e di altre nazioni in questi luoghi, le nostre api si sono ibridate ed adesso di quella razza non se ne notano più.
Questa passione l’aveva ereditata un mio fratello che lavora in Toscana e che tutt’oggi si ci dedica con le moderne arnie.
Io non mi ci sono mai dedicato,anche perché con il mio lavoro sono stato fuori sede in altri posti.
L’anno scorso nel mese di marzo, mentre mi trovavo nei pressi di Butera alla ricerca di galline nostrane e cani di mannara, strada facendo, notavo uno nuovo sciame di api appesi ad un rametto di ginestra sul ciglio della strada e cosi con una forbice tagliai il rametto con il grappolo di api,lo misi in un sacco di stoffa che avevo in macchina e poiché in quel posto dove mio padre li allevava erano rimaste due vecchie arnie vuote da circa vent’anni,in uno di quelli li sistemai e dopo alcuni mesi notai che nell’altra arnia vi erano pure delle api,forse qualche nuovo sciame da quelli li sistemati e cosi quest’anno nel mese di agosto,dopo aver comprato una tuta ed alcuni attrezzi,ho preso il primo miele circa 7 kg. nelle due antiche arnie.
Quest’anno però come allora faceva mio padre e visto che adesso mi sono un po attrezzato,lo devo prendere due volte l’anno.
Certamente tu come gli altri appassionati apicoltori che avete le moderne arnie e tutte le attrezzature adatte,il miele nel periodo più produttivo e con tutte le adatte attrezzature, lo potete prendere più volte nell’arco dell’anno.
Complimenti Nando per la tua passione per le Api e per le tue moderne arnie.
[img][/img]
Salvatore A.vecchio apicoltore nel Nisseno,con le sue vecchie arnie di Api all'antica.
Foto del 04.09.1973.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da clodiloa il Gio 19 Apr 2012, 15:07

In bocca al lupo anche a te per le tue api.
avatar
clodiloa
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.03.10
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: New entry in casa Clodiloa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum