GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

La vera storia della cornuta.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Nunzio.Cristaudo il Mer 30 Gen 2013, 14:01

Circa due anni fa su questo Forum si cominciò a parlare di una razza allevata nel Nisseno con una caratteristica cresta a cornetti.
Questo argomento suscitò in me e in altri allevatori di Siciliane molto interesse .
Ai tempi ci fu presentata come una realtà avicola diffusa nel territorio e composta da diversi gruppi allevati da contadini ed allevatori di ovini e caprini.
A testimonianza della sua esistenza vennero prodotte numerose foto datate , che ritraevano un totale di animali che non superava la mezza dozzina.
Essendo allora un argomento per noi nuovo , prendemmo per veritiere tutte le notizie a noi riferite e si contò di reperire qualche soggetto grazie alla persona che si vantava di conoscere gli allevatori di questi polli.
Quando col passare del tempo ci siamo resi conto che la persona sulla quale si contava non era nelle condizioni di procurarci nulla e non riusciva a trovare nemmeno per il suo pollaio soggetti che rispondessero alle caratteristiche di quelli da lui stesso descritti in precedenza,
cominciammo a fare delle approfondite ricerche con l'aiuto di parenti ,amici e conoscenti su un territorio molto ampio che comprendeva pure quello Nisseno .
Le ricerche da noi effettuate non hanno prodotto nessun risultato degno di considerazione.
Infatti cerca e ricerca siamo riusciti ad entrare in contatto solo con due presunti allevatori di questa fantomatica razza avicola .
Il primo era in possesso solo di una coppia di polli con la cresta a cornetti ( non ben definita) che come caratteristiche generali e dimensioni rispecchiavano le siciliane con cresta a coppa che tutti conosciamo e visto che convivevano con un gruppo di quest'ultima ho creduto che si trattasse di una sua mutazione.
A supportare la mia supposizione , c'erano tutti i soggetti di Siciliana con questa caratteristica nati a me e ad altri allevatori . Quando dopo qualche mese siamo entrati in contatto con il secondo presunto allevatore e siamo andati a guardare gli animali in suo possesso , le mie supposizioni hanno avuto un ulteriore conferma.
Li ho trovato una piccola popolazione di avicoli per niente omogenea , composta da animali di colorazioni, forme, posizioni , e tipo di cresta diverse da un individuo all'altro , in mezzo ai quali razzolavano anche quattro soggetti con la cresta a cornetti che non arrivavano nemmeno ad 1,8 Kg di peso.
Questo ci fece capire che quasi sicuramente questa razza era solo un mito creato da pochi e che se volevamo vedere qualche bel soggetto con quella caratteristica cresta dovevamo selezionarcelo da soli andando a recuperare quei pochi soggetti scartati in precedenza e ricercandone altri.
Da questa decisione hanno avuto inizio i "giochi", e si sta provando a selezionarla senza alcuna ambizione o certezza di risultati soddisfacenti ma con tanta voglia di mettersi in gioco e provare a "fare".
avatar
Nunzio.Cristaudo
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 10.12.12
Età : 53
Località : Catania

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da PeppeTasso il Mer 30 Gen 2013, 14:32

Altra considerazione: gli allevatori presunti di tali polli che la leggenda vuole ammantati di mistero e religiosità mista a superstizione...quelli "vecchi"....e va bene...ci può stare.
Quelli nuovi....che definisco "moderni": qualcuno lasciava intendere che forse, chissà, magari....qualcosa si poteva ottenere....ma nulla; altri prima ti si affiamcano, poi ubriacati da chissà quali promesse, voltano la faccia millantando poca collaborazione ottenuta quando discutibile è a mio avviso il loro operato...in senso di rapporti "umani".

Insomma....tutto da definire e tutto da dimostrare; intanto alcuni allevatori sportivi avendo reperito ma soprattutto "ritrovato e recuperato" sul territorio alcuni polli con cresta a cornetti, si son messi all'opera per tentarne un allevamento...sportivo; staremo a vedere.

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Nunzio.Cristaudo il Ven 01 Feb 2013, 10:35

Foto di sogetti adulti nati da gruppi di Siciliane Bianche cresta a coppa e foto di pulcini nati il 13/01/2013
Prima foto Gallo di Peppe
Seconda foto Gallina di Marionte (non disponibile )
Terza foto Gallina di Marionte (non disponibile )
Quarta foto Gallina nata dalle uova del mio gruppo cedute ad un amico (non disponibile )
I pulcini sono nati dal gallo ritratto in foto e pollastre di Siciliana bianca cresta a coppa.



[img][/img][img][/img][img][/img][img][/img][img][/img][img][/img][img][/img][img][/img]


Ultima modifica di Nunzio.Cristaudo il Ven 01 Feb 2013, 20:20, modificato 1 volta
avatar
Nunzio.Cristaudo
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 10.12.12
Età : 53
Località : Catania

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 01 Feb 2013, 11:56

Altre colorazioni di cornute oltre alla bianca cominciano a dare anche loro i primi frutti.... Very Happy

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da GalloER il Sab 02 Feb 2013, 14:48

Sono molto belli, perchè però il gallo in foto ha le corna con numerose crestelle mentre le galline le hanno lisce? Vsnno bene o devono essrere uniformate?

GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da PeppeTasso il Sab 02 Feb 2013, 18:03

Sarebbero meglio lisce...anche se a me le "crestelle" nei galli, se moderate, non dispiacciono...

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Perini Alessandro il Mar 05 Feb 2013, 11:28

Io credo che in questa fase iniziale non si puo' essere troppo pignoli..le crestelle si possono toglire o meno successivamente..
avatar
Perini Alessandro
Utente senior
Utente senior

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 30.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da PeppeTasso il Mar 05 Feb 2013, 11:37

Decisamente d'accordo, Alessandro!!!!

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Nunzio.Cristaudo il Mar 05 Feb 2013, 18:23

Perini Alessandro ha scritto:Io credo che in questa fase iniziale non si puo' essere troppo pignoli..le crestelle si possono toglire o meno successivamente..

Assolutamente d'accordo sul fatto di non dover essere pignoli in questa fase iniziale. Per le crestelle sono convinto che bisognerà vedere prima come si esprimerà questo carattere quando sarà fissato (se mai lo sarà ).
avatar
Nunzio.Cristaudo
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 10.12.12
Età : 53
Località : Catania

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da PeppeTasso il Mar 05 Feb 2013, 18:58

Mi piace il tuo modo di essere..cauto! Very Happy

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da apollo12 il Mar 05 Feb 2013, 20:11

"il sentimentalismo" peggior nemico della selezione.......


http://polliantichi.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10469690
avatar
apollo12
Utente master
Utente master

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Nunzio.Cristaudo il Mer 06 Feb 2013, 11:46

apollo12 ha scritto:"il sentimentalismo" peggior nemico della selezione.......


http://polliantichi.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=10469690

Che il sentimentalismo sia nemico della selezione è un tuo pensiero che condivido in pieno.
Non essere pignoli in una fase iniziale di selezione però a mio avviso non è sentimentalismo ma coerenza di dover procedere alla selezione per gradi e senza cercare di bruciare tappe intermedie, fondamentali alla realizazione del lavoro intrapreso.
avatar
Nunzio.Cristaudo
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 10.12.12
Età : 53
Località : Catania

Tornare in alto Andare in basso

Re: La vera storia della cornuta.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum