GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

Consiglio su un pollo che ho trovato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da dicos0 il Ven 16 Apr 2010, 10:11

Visto che sull'altro forum gli esperti sembrano scomparsi, vi posto il link di una mia discussione su di un gallo che ho acquistato proprio ieri da un ragazzo che li alleva nella città antica di Caserta e che dice di aver ereditato questo ceppo da una sua zia, anziana signora di 80 anni, che ha polli da 50, e che afferma di non aver mai inserito sangue estraneo da quando prese i polli dai suoi genitori.

Il ragazzo non aveva altri galli del genere, dello stesso ceppo aveva una gallina nera, molto piccola, ma non americanina, in quanto non cova, e una tipo ancona che non ha voluto vendermi. Ho preso anche la gallina nera ma quello che mi ha colpito la similarità di questo gallo con alcuni di un altro utente del forum, ma calabrese.

Esisterebbe quindi un pollo locale che abbia fuso in se le caratteristiche di tre razze italiane: la livornese, l'ancona e la siciliana.


Ultima modifica di LinoAdmin il Ven 16 Apr 2010, 17:25, modificato 2 volte (Motivazione : LINK FORUM INERENTE ALLE RAZZE AVICOLE)
avatar
dicos0
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : Casagiove

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Ven 16 Apr 2010, 13:01

Ciao Luigi,
premetto che sono molto "scettico" sulle razze ritrovate.
A mio avviso sono da prendere in considerazione quelle razze che, in qualche modo, hanno lasciato una buona traccia sulla letteratura avicola del loro tempo. Per buona traccia intendo dire che si sia parlato di loro in maniera il più esaustiva possibile, soprattutto per quanto riguarda le caratteristiche morfologiche e di colorazione.
Se si sa che una "razza", o qualcosa del genere, aveva la barba non è sufficiente trovare un pollo barbuto per dire di averla ritrovata. La barba è dominante, tutte le mie ibride hanno la barba per "colpa" del mio gallettino Barbuta d'Anversa e altre, oltre ad avere la barba, sono anure per "colpa" del suo degno compagno Barbuta di Grubbe. Sarebbe più facile far riconoscere una nuova razza in base alle caratteristiche che si sono selezionate e che si sono ben fissate, in questo caso non dvrebbe essere "troppo simile" ad una razza già esistente.
Riguardo alle tue foto purtroppo non sono riuscite a vederle in quanto sono gigantesche e quando le apro si vede ben poco, ma di questo forse è colpa mia che non riesco.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 16 Apr 2010, 13:48

Purtroppo non riesco a vederle neanch'io per lo stesso motivo di Fabrizio...non puoi postarle direttamente in questo forum, dopo averle ridimensionate? Wink

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da dicos0 il Ven 16 Apr 2010, 14:21

Basta cliccare sulle foto e si rimpiccioliscono da sole.

Cmq le metto anche qui.

Grazie.





Se in una zona come la mia dove si è posto sempre più attenzione alle bufale ed ai maiali, piuttosto che ai polli, nessuno abbia mai avuto interesse a parlare di una varietà locale, che anche i contadini hanno sottovalutato?
avatar
dicos0
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : Casagiove

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Egidio12 il Ven 16 Apr 2010, 16:05

Ciao, penso che prima tu ti riferissi a me....In effetti noto una certa somiglianza con i miei polli, ma dire che si tratta di uno stesso "ceppo" forse è un po' un azzardo...... Hai altre foto, magari più dettagliate?? Io ho ritrovato polli molto simili da un'altra signora molto anziana che vive in un paesino vicino al mio e anche lei dice di avere questi animali da sempre.....Io i miei li avevo presi in Basilicata e ora li sto riproducendo ma senza nessuna pretesa....Comunque non sarei così certo sulla sua origine, è anche vero però che ora iniziano a spuntare polli simili in più parti del sud e l' idea del pollo locale si rafforza sempre più nella mia mente....E' vero che questi polli somigliano ad alcune razze (è palese la somiglianza con le Marans ad esempio, ma possibile che nessuno presenti piume sui tarsi?? Eppure questo è un carattere dominante!! Mi direte la selezione francese non presenta piume sui tarsi...Io vi vorrei portare nei posti dove ho trovato questi animali.........Senza considerare la differenza di peso....)ma hanno comunque (almeno le mie) delle precise caratteristiche distintive.....Mi piacerebbe allevare questi polli con la collaborazione di qualcuno, ma dalle mie parti è quasi impossibile.....

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Ven 16 Apr 2010, 16:15

Ciao Egidio, la Marans anche nel suo Paese di origine è selezionata con i tarsi impiumati, anche se leggermente, come del resto giustamente richiesto in tutti i Paesi.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Egidio12 il Ven 16 Apr 2010, 16:22

Ah ... Si oltre a quella, non c'è una selezione che non presenta i tarsi impiumati?? Allora ricordavo male io, scusate......Fabri, anche io sono "scettico" sulle "razze" (o forse meglio dire ceppi) ritrovati, ma come ti dicevo anche per telefono, io ho trovato questi polli per caso e ho iniziato a prenderne perchè mi servivano chiocce...ma se ci sono altre possibilità, forse andrebbero valutate.....il problema è che sono solo ad allevarle....non mi meraviglierebbe non trovare nulla in letteratura, molte "tradizioni" del sud sono andate perse e probabilmente anche molti animali senza che nessuno abbia mai scritto della loro esistenza.......

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da GUI63 il Ven 16 Apr 2010, 17:32

Non solo del sud Egidio.Credi che state in buona compagnia in quanto a trascuratezza avicola tutta Italia sta messa cosi'.Anche al nord si è perso moltissimo.Pensa solo alla mia Liguria di origine contadina dove tutti avevano polli.Possibile che non ci fosse nessuna razza tipica con caratteri distintivi?Certamente si' ma è andata perduta.
Ciao
Guido
avatar
GUI63
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 611
Data d'iscrizione : 17.03.10
Età : 53
Località : LIGURIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Ven 16 Apr 2010, 18:13

Non è per fare il disfattista, ma se si guarda l'avicoltura di un tempo con l'intento di trovare nuove "razze" se ne troveranno a bizzeffe.
Avevo ovviamente ,come tutti, due coppie di nonni, una stava da una parte della Toscana e l'altra, anche se non molto distante, da un'altra. Ambedue avevano la loro "razza" di polli.
Qual'era la ragione di questa diversità? Viaggiare a quei tempi era veramente un optional, i miei nonni non hanno mai visto il mare, e solo una coppia era stata a Firenze (distava circa 40/50 km.).
In ognuna delle due zone la situazione era la stessa: quando uno aveva una gallina che covava prendeva le proprie uova o, al massimo, quelle di un vicino. Così facendo si fissavano alcune caratteristiche fenotipiche, che molto spesso dipendevano da un gusto personale, ma non sempre queste uscivano fuori nella prole, un gallo che fenotipicamente era quasi identico ad un altro poteva dare una prole non proprio come ci si sarebbe aspettata sia come morfologia che come colorazione.
In genere erano polli con tipologia mediterranea e quindi tutti con una certa somiglianza.
Come vi ho già detto da quando ho cominciato seriamente la mia strada avicola colleziono libri sull'avicoltura e ne ho molti, molti dei quali dal 1800 al 1930, bene in questi libri e riviste si parla di tutti i polli che più o meno si erano distinti, alcuni dei queli sono poi stati delle vere meteore.
Se di alcuni non si è parlato molto probabilmente non ne valeva la pena. Riselezionare "razze" delle quali non esiste una sufficiente letteratura si rischia di riportare in vita qualcosa che non è mai esistita.
Sia ben chiaro questa è soltanto la mia opinione e mi sono sentito in dovere di farvela conoscere.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 16 Apr 2010, 18:40

Una considerazione/domanda: noto gli orecchioni del gallo di un bel rosso, mentre le razze mediterranee dovrebbero averli bianchi o giù di li, e le eccezioni che al momento mi vengono in mente sono la Siciliana e la Bionda piemontese non ricordo di quale zona...e la Siciliana anticamente comunque riportava una certa quantità di bianco....

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Ven 16 Apr 2010, 19:12

La Bionda Piemontese, razza riconosciuta, ha gli orecchioni bianchi, mentre la Bionda Di Cuneo, razza non riconosciuta, ha gli orecchioni rossi.
Qui il discorso è molto, ma molto lungo, ma se volete ve lo posso anche esporre.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Egidio12 il Ven 16 Apr 2010, 19:31

A me piacerebbe sentirlo, se possibile sempre...

P.s. gli orecchioni delle mie sono rossi con parti bianche (in alcune galline il bianco è in % maggiore rispetto al rosso)....

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 16 Apr 2010, 19:48

Fabrizio Focardi ha scritto:La Bionda Piemontese, razza riconosciuta, ha gli orecchioni bianchi, mentre la Bionda Di Cuneo, razza non riconosciuta, ha gli orecchioni rossi.
Qui il discorso è molto, ma molto lungo, ma se volete ve lo posso anche esporre.

A me interesserebbe.... Smile

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da dicos0 il Ven 16 Apr 2010, 21:05

Anche a me interessa.

Cmq non è importante che questo pollo abbia una sua razza o la si debba inventare per lui, io penso che se è vero che viene da 50 anni di deriva genetica, abbia già un suo valore intrinseco.

Io avevo intenzione di cercargli una compagna livorno nera, di fare qualche schiusa e di riaccoppiare le figlie con lo stesso padre.

Il pollo sta a casa mia, quindi domani cercherò di fargli foto migliori.
avatar
dicos0
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : Casagiove

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 16 Apr 2010, 21:14

Bene Luigi, aspettiamo..!

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Sab 17 Apr 2010, 05:56

Bene, allora ve la racconterò! Solo un po' di pazienza.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da dicos0 il Sab 17 Apr 2010, 12:55

Ecco nuove foto sia del maschio che della femmina:













http://img695.imageshack.us/g/dsci0060l.jpg/
avatar
dicos0
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : Casagiove

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da PeppeTasso il Sab 17 Apr 2010, 21:56

Ma la femmina è dello stesso tipo? I tarsi sono di eguale colore in entrambe gli animali?

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da dicos0 il Sab 17 Apr 2010, 22:04

A detta di quello che me le ha vendute appartengono allo stesso ceppo, hanno i tarsi bianchi entrambi anche se quelli della femmina sono sporchi, l'orecchione della femmina è bianco-rosso mentre quello del maschio è rosso pieno.

Oggi ho parlato con un veterinario che dice che il padre ha polli da diversi decenni e che ha anche lui una gallina di questo tipo, superstite da una strage compiuta dai suoi pitbull. Andrò a vederla presto.
avatar
dicos0
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 16.03.10
Località : Casagiove

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su un pollo che ho trovato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum