GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da PeppeTasso il Dom 16 Mag 2010, 15:49

È senza dubbio la più diffusa infestione, provocata dal Dermanyssus gallinae: si tratta di un acarino mesostigmato, impropriamente conosciuto col nome comune di “pidocchio rosso”, che colpisce indifferentemente tutti gli uccelli. Piccolissimo, è caratterizzato da una intensissima attività ematofagica e da notevole brevità del ciclo biologico, aspetti questi che ne giustificano la elevata dannosità e la sensibile capacità invasiva. I dermanissidi prendono rapporto diretto con i volatili solo per nutrirsi, rintanandosi poi negli interstizi dei pollai, nei punti di inserzione delle attrezzature avicole, in qualsiasi anfrattuosità, sotto i posatoi, nella lettiera, nei nidi delle ovaiole, ecc., luoghi questi in cui si riproducono intensamente (per una nuova generazione basta anche meno di una settimana!) pullulando facilmente anche in enormi quantità.

L’aggressione ai volatili avviene prevalentemente di notte e il ciclo è favorito dalla temperatura elevata della buona stagione; tuttavia, negli allevamenti intensivi le condizioni ambientali favoriscono l’infestione in qualsiasi periodo dell’anno. In questi, tale forma di acariasi può raggiungere punte veramente incredibili, in modo particolare negli allevamenti di galline ovaiole, senza particolari differenze tra allevamenti a terra e in batteria.

Gli animali colpiti dall’infestione appaiono anemici, dimagriti, talora in preda a fatti eccitativi, spesso con perdita delle penne: diminuisce il tasso di incremento ponderale, mentre aumenta la mortalità aspecifica. Osservazioni accurate in allevamenti sottoposti a controllo sistematico della produzione hanno consentito di verificare una diminuzione dell’ovodeposizione mediamente del 10-15%. Nelle uova da riproduzione si è avuto un aumento della mortalità embrionale precoce o tardiva e della mortalità neonatale oscillante tra ii 10 e il 40%, mentre nelle uova da consumo si è osservato un calo di per sé modesto (mediamente non più di 2 grammi per uovo), ma sufficiente a declassare a categoria di peso inferiore un'elevata percentuale di uova.

Identificare l’infestione non è difficile: si può dire che la diagnosi si fa nell’ambiente, andando ad osservare la presenza dei parassiti e a valutare la loro quantità nei tipici luoghi ove, come detto, pullulano più facilmente. È importante notare che l’infestione è più grave quando per la costruzione dei ricoveri si ricorre a materiale poroso come il tufo, quando la fossa delle feci non viene svuotata tra un ciclo e l’altro e la lettiera è mal tenuta, quando la temperatura ambiente è troppo elevata e l’aria stagnante, quando, infine, non si procede a pulizia e disinfestazione accurate tra un ciclo e l’altro. Da notare che i dermanissidi possono sopravvivere digiuni per mesi; elevatissima anche la resistenza delle loro uova.

È possibile rinvenire nel pollame un altro acaro, rnolto simile al Dermanyssus gallinae e spesso confuso con esso. Si tratta dell'Ornithonyssus sylviarum (Macronissidae) che, al contrario del Dermanyssus gallinae, compie il suo ciclo, di circa una settimana, interamente sull’animale, succhiandone il sangue sia di giorno che di notte. L’acaro non si nutre nei primi stadi di larva e deutoninfa, ma punge gli animali solo allo stadio di tritoninfa e adulto. Si localizza preferenzialmente sulle penne già formate e colpisce maggiormente i soggetti adulti, provocando anemia e calo di produzione con danni simili a quelli prodotti dall’acariasi dermanissica.


Ultima modifica di PeppeTasso il Lun 17 Mag 2010, 11:57, modificato 1 volta

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Markiss il Dom 16 Mag 2010, 16:02

Ah, hai aperto una discussione sul nemico?? Meglio così. Bisogna studiarlo per vincerlo.. Wink
avatar
Markiss
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 09.04.10
Età : 38
Località : PALERMO

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da PeppeTasso il Dom 23 Mag 2010, 19:52

Ed ancora...più si conosce, meglio si combatte..

http://www.rione.it/canarini/lancashire/acaro_rosso_it.htm

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Egidio12 il Dom 23 Mag 2010, 20:12

Ciao Peppe che tipo di antiparassitario usi e con che frequenza??

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da LinoAdmin il Dom 23 Mag 2010, 20:55

Egidio ottima domanda... ti quoto in pieno interessa anche a me

_________________
LinoMiceli
www.linomiceli.altervista.org

avatar
LinoAdmin
Amministratore
Amministratore

Sesso : Maschile Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 40
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da PeppeTasso il Lun 24 Mag 2010, 19:20

Ne ho provati tanti, compreso un tipo industriale molto concentrato (con le zecche agisce immediatamente); i migliori risultati, se di risultati si tratta, li ottengo con benzina o nafta, vaporizzati o spennellati.

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Egidio12 il Lun 24 Mag 2010, 19:31

Grazie Peppe, ma la benzina/nafta la usi per i locali soltanto vero?? E per gli animali??

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da PeppeTasso il Lun 24 Mag 2010, 19:41

Sembrerà strano, ma non ho mai avuto grossi problemi con i parassiti che vivono sugli animali....uso calce e zolfo nella lettiera, neguvon, ed in mancanza di altro, in caso di "attacchi", anche del normale insetticida domestico direttamente sugli animali...non sarà ortodosso....ma ha funzionato...vero Lino?? Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Egidio12 il Lun 24 Mag 2010, 21:28

Ok grazie mille Peppe...Con l'arrivo del caldo da me qualche parassita si sviluppa, devo fare sempre attenzione a tenerli sotto controllo, ecco perchè mi informo sulle tecniche adoperate anche da voi........

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 31
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da GUI63 il Mar 25 Mag 2010, 09:19

Se avete stufe a legna o caminetti potete anche mettere una bacinella di cenere dentro al pollaio (magari prima fatela raffreddare Very Happy ).Si fanno il bagno volenieri e si disinfettano spesso da sole e comunque è naturale e male non fa.
Guido
avatar
GUI63
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 611
Data d'iscrizione : 17.03.10
Età : 53
Località : LIGURIA

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da PeppeTasso il Mer 28 Nov 2012, 12:22

un copia e incolla:

Dalla ricerca Bayer è arrivata un'importante novità per il settore avicolo: BayMite® - il primo farmaco veterinario autorizzato per il controllo dell'acaro rosso.

Dermanissus gallinae, conosciuto come pidocchio o acaro rosso, è l'ectoparassita più diffuso negli allevamenti avicoli di tutto il mondo, in particolare in quelli di galline ovaiole.

Il parassita, visibile a occhio nudo, è di colore bianco o grigio, ma diventa rosso dopo aver compiuto il pasto di sangue.

E' un parassita "gregario" che vive in colonie numerose. Tutti gli stadi di sviluppo si aggregano in ammassi multistrati difficili da distruggere.

Dermanissus gallinae è un tipico "parassita da nido", che rimane sull'ospite solo quando compie il pasto di sangue, di norma nelle ore notturne. Il più alto numero di parassiti sull'ospite si riscontra 6-7 ore dopo il crepuscolo.

Il ciclo di vita di questo parassita, da uovo ad adulto, dura meno di una settimana e in condizioni favorevoli di temperatura ed umidità la popolazione può raddoppiare in una settimana.

L'acaro rosso è un importante problema sanitario per gli allevamenti di galline ovaiole perché può compromettere seriamente la salute e il benessere degli animali.

Irrequetezza, perdita di peso, diminuzione dell'assunzione dell'alimento, calo dell'ovodeposizione e della fertilità, anemia, infezioni da agenti patogeni sono i danni causati da questo parassita, senza contare poi l'aspetto economico, che può incidere fino a 43 centesimi per gallina.

Le uova inoltre, presentano sul guscio macchie bruno-rossastre causate dal sangue e dagli escrementi degli acari e hanno un valore commerciale più basso.

Dermanissus gallinae può facilmente attaccare l'uomo causando disturbi che variano dalla lieve irritazione alla severa orticaria con eczema. Un vero problema quindi per i lavoratori del settore avicolo.

ByeMite® è la soluzione per salvare l'uovo e la gallina.

Un'emulsione concentrata per uso spray contenente 500 mg/ml di Foxim, un organofosforico originale Bayer.

Gli altri eccipienti presenti in ByeMite® forniscono alla soluzione acquosa preparata proprietà tensioattive e il tipico marcato odore sentinella.

Due applicazioni successive a distanza di una settimana riducono fino al 99,9% la popolazione di acari rossi presente in allevamento, in tutta sicurezza, sia per gli operatori che per le galline.

La soluzione spray deve essere distribuita a un volume di 25 ml per capo presente.

Poiché ByeMite® agisce per contatto è necessario bagnare e ricoprire con una sufficiente quantità di soluzione tutte le superfici che possono venire in contatto con gli acari.

Maggiori informazioni tecnico-commerciali su ByeMite® potrete richiederle al numero verde Bayer: 800-015121


_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Domenico Gioffrè il Mer 28 Nov 2012, 13:45

grazie Peppe,molto interessante
avatar
Domenico Gioffrè
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 24
Località : reggio calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da GalloER il Mer 28 Nov 2012, 14:45

Ottimo, anzi era proprio quello che ci voleva! Quanto costa? Dove si trova? Si vende in Italia?

Ho una gallina ibrida (una collonudo) che presenta cresta, bargigli e faccia che prima erano rosso intenso, adesso rosa pallido pallido. Può essere l'acaro? Però gli altri stanno bene...
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1405
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 22
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: DERMANYSSUS GALLINAE- da Summagallicana.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum