GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

"TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 19 Mar 2010, 17:20

Cresta
[b]La cresta a coppa è una delle più importanti caratteristiche della razza.
La descrizione è unica per tutte le razze, ma raramente ho visto, anche in razze molto più allevate, creste perfette. I difetti più comuni si riscontrano nel fatto che le due creste che formano la coppa siano identiche e che la parte posteriore sia chiusa.
Non so se, anche nel passato, siano mai esistite creste ben chiuse nella parte posteriore. Esistono creste troppo aperte quando l’apertura inizia alla base posteriore della nuca e con i due lati che si spalancano allontanandosi l’un l’latro, ma esistono creste chiuse alla base con una piccola parte che si apre leggermente alla fine, questa è da considerarsi una buona cresta.
Nella parte posteriore, dove le due parti si incontrano, può essere presente un piccolo dentello che non è da considerarsi difetto.
In special modo nei galli l’interno della coppa deve essere liscio e pulito, nessuna eccezione deve essere fatta su questo punto. La singola parte della cresta non dovrebbe essere troppo lunga; comunque, non è necessario che il numero dei dentelli sia uguale nei due lati della coppa.
Difetto quando la coppa inizia a formarsi dopo i primi due denti.

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Daniele Santoni il Dom 02 Mag 2010, 15:48

Volevo sapere se un maschio di eccellenti caratteristiche morfologiche, di buona taglia e molto vivace deve essere escluso dalla riproduzione se ha la cresta non perfettamente "pulita" al suo interno... o è possibile accoppiarlo per poi lavorare sui figli selezionando quelli simili al padre ma con cresta "pulita"?

Bless
avatar
Daniele Santoni
Combattenti
Combattenti

Sesso : Maschile Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 44
Località : Rocca Priora (RM)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Daniele Santoni il Lun 03 Mag 2010, 09:20

Nessun consiglio amici? Peppe dove sei!!!!!!! Very Happy
avatar
Daniele Santoni
Combattenti
Combattenti

Sesso : Maschile Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 44
Località : Rocca Priora (RM)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da NunzioCristaudo.. il Lun 03 Mag 2010, 10:07

Quello che si deve o non si deve fare in questo caso , non sono certo io a poterlo dire. Per esperiensa personale posso dirti che purtroppo l'eccellenza nella siciliana è quasi un utopia. Per l'animale perfetto si stà lavorando e tanto rimane ancora da fare. Tutti i riproduttori che ho ad oggi , chi in una e chi in un atra caretteristica andrebbero migliorati. Nella scelta dei riproduttori di questa razza, la cresta la considero un elemento di fondamentale importanza ma non si può guardare solo quella e ogni animale si deve valutare nel suo insieme.
Se un animale è di buona taglia , con una buona morfologia, ma con una cresta inperfetta , la scelta di escluderlo o no dipende solo dal grado di imperfezione.
avatar
NunzioCristaudo..
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 568
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 53
Località : Catania

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da PeppeTasso il Lun 03 Mag 2010, 11:41

Se un animale ha una cresta imperfetta, ma nel complesso è buono, come giustamente dice Nunzio bisogna valutare il grado di imperfezione ed anche le alternative a nostra disposizione.....
Ad esempio io, che ho un buon numero di animali (ahimè.. Very Happy ), creste troppo aperte o con partenza troppo arretrata li scarto a priori; per contro ho un gallo in riproduzione molto bello, ma con un dente all'interno della coppa (Fabri mi disse quando facemmo la giornata studio nel mio "pollaio" che ,se non fosse per il dente, in una esposizione avrebbe tranquillamente dato un "eccellente" )...beh..io lo faccio riprodurre.....soprattutto per la provenienza (VICINO).

Chiaramente lo stesso dicasi per le galline.

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da PeppeTasso il Lun 03 Mag 2010, 11:47

Daniele, mi sa che se hai un galletto con un dente nella coppa, sappiamo chi è il padre..

questo:

[img][/img]

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Daniele Santoni il Lun 03 Mag 2010, 12:11

Grazie per i consigli... aiutare chi comincia è da veri appassionati ed aiuta la diffusione (meglio dire la giusta diffusione) della razza.

Ho postato in foto i 3 maschietti nati dalle uova di Peppe che per ora mi piacciono maggiormente... aspetto consigli e critiche!!!

Bless
avatar
Daniele Santoni
Combattenti
Combattenti

Sesso : Maschile Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 44
Località : Rocca Priora (RM)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Lun 03 Mag 2010, 16:07

Ciao Daniele,
quello che hanno detto Nunzio e Peppe è giustissimo.
Nella selezione di miglioramento gioca un ruolo primario l'esperienza e la conoscenza dei propri animali.
Un giudice può dare una valutazione, ma è l'allevatore che sa come usare quel soggetto.
Man mano che la qualità migliora in determinate caratteristiche si diventa più esigenti. Punte all'interno della coppa oggi si vedono molto raramente, almeno in quelle che gli allevatori di questo forum mi hanno fatto vedere. Una punta nella parte posteriore fra le due lame della cresta peggiora la chiusura, ma è mia opinione di non essere ancora troppo rigido su questo fronte.

Sì Peppe, mi ricordo benissimo la bellissima giornata nel tuo pollaio, una giornata molto interessante e piacevolissima.
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Daniele Santoni il Lun 03 Mag 2010, 16:21

Grazie Fabri! Very Happy
avatar
Daniele Santoni
Combattenti
Combattenti

Sesso : Maschile Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 44
Località : Rocca Priora (RM)

Tornare in alto Andare in basso

Re: "TOLLERANZE" by Fabrizio Focardi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum