GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

Polverara - selezione dell'anno.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Andrea Mangoni il Ven 23 Lug 2010, 15:15

ciao a tutti,
come scrivevo quest'anno ho deciso di focalizzare la selezione, oltre che su taglia e vigore, anche su cresta ed orecchioni. ho diviso gli animali alla fine in 3 gruppo, gli scartati, le riserve e i titolari.
ecco qualche esempio.
il migliore degli scartati è questo galletto, non male per tutti i caratteri ma scadente per la cresta: eterozigote semplice - a cornetti, quasi cresta a coppa. peccato perchè aveva magnifici orecchioni bianchi.


ecco invece 3 delle 5 riserve.
galletto bianco, manca di un'unghia dalla nascita, poca barba, cresta strana.


gallinella bianca, cresta piccola, manca di un'unghia, barba discreta, ciuffo che non mi entusiasma così come la forma della testa.


gallo nero, mi piacerebbe molto ma ha pochissima barba e tracce di rosso sulla sella.


ecco infine i tre titolari, quelli che penso di tenere fino all'anno prossimo. hanno 3 mesi.

gallinella nera, cresta piccola ma perfetta, solo il ciuffo è un po' troppo abbondante.


galletto bianco, il mio preferito, bella testa e ciuffo, bella anche la cresta. pelle gialle, le zampe dovrebbero diventare verdi e non grigie.


galletto bianco, bellissima cresta ma ciuffo un po' piccolo.


poichè il ceppo è ridotto al lumicino, con due soli galli adulti e 6 galline, non metterò in pentola nè gli scarti nè le riserve, e neppure gli incroci di II generazione; piuttosto formerò con essi delle coppie in cui i difetti siano controbilanciati e le cederò ad altri appassionati, restando ovviamente disponibile per curare la successiva selezione.

ciao!
avatar
Andrea Mangoni
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 42
Località : Camponogara - VE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da clodiloa il Ven 23 Lug 2010, 15:38

Complimenti Andrea. Peccato per la distanza!! Prima o poi...... Ciao Nando

http://clodiloa.xoom.it//clodiloa/
avatar
clodiloa
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.03.10
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da PeppeTasso il Ven 23 Lug 2010, 18:12

Ciao Andrea, la Polverara fa proprio tribolare....e la Boffa? Very Happy

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Egidio12 il Ven 23 Lug 2010, 18:36

Beh credo ci sia molto da lavorare, ma piano piano si migliorerà.......complimenti per l'impegno e ..... la pazienza ...... Very Happy Very Happy Very Happy

Egidio12
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 692
Data d'iscrizione : 04.04.10
Età : 32
Località : Trebisacce

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Wildfowl il Ven 23 Lug 2010, 18:38

Purtroppo con un'eterozigosi così ampia non è facile ottenere soggetti che presentino le caratteristiche tipiche della razza...non sarei però così d'accordo nel mandare avanti degli incroci.
Ogni allevatore e selezionatore però sa il fatto suo negli obbiettivi che intende prefiggersi....

G.
avatar
Wildfowl
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 33
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Andrea Mangoni il Sab 24 Lug 2010, 04:26

intanto grazie a tutti! in generale, la selezione di questo ceppo è dura, ma forse meno di quella dei ceppi commerciali.
@ Nando: ma non hai qualche contatto che venga a Guastalla a settembre? Io forse sarò lì con alcuni capi. Te ne manderei giù una coppia più che volentieri! sai che sei sempre in credito!
@ Peppe: metterò anche le foto delle Boffe, per adesso va abbastanza bene...
@Wild: l'eterozigosi, in un ceppo altamente inincrociato come questo, non è un male di suo. Già il fatto di aver ottenuto tre capi buoni mi rende particolarmente contento, certo il problema è che quest'anno sono nati quasi tutti galli... qualche gallinella in più non avrebbe certo guastato.
discorso incroci: il ceppo in questione è così raro che scartare dal novero dei riproduttori quegli incroci di II o III generazione che presentano buone caratteristiche sarebbe da irresponsabili. Il galletto della prima foto, ad esempio, ha 87.5% di sangue di Polverara nelle vene, e a parte la cresta ha delle caratteristiche buone - guarda gli orecchioni, candidi, quasi impossibili da reperire così nei ceppi in commercio. Se accoppiato con una femmina che presenti cresta a cornetti (anche minuscola) e barba un po' più folta potrebbe dare un 50% di prole con ottime caratteristiche. Una delle femmine migliori dell'altr'anno era nata proprio da due incroci di prima generazione. L'arte della selezione in questo caso sta proprio in questo, controbilanciare i difetti degli uni e degli altri per ottenere animali con buone caratteristiche.
avatar
Andrea Mangoni
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 42
Località : Camponogara - VE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da clodiloa il Sab 24 Lug 2010, 06:45

Vedrò di informarmi ...... Ciao Nando
avatar
clodiloa
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.03.10
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Wildfowl il Sab 24 Lug 2010, 08:46

Andrea Mangoni ha scritto:intanto grazie a tutti! in generale, la selezione di questo ceppo è dura, ma forse meno di quella dei ceppi commerciali.
@ Nando: ma non hai qualche contatto che venga a Guastalla a settembre? Io forse sarò lì con alcuni capi. Te ne manderei giù una coppia più che volentieri! sai che sei sempre in credito!
@ Peppe: metterò anche le foto delle Boffe, per adesso va abbastanza bene...
@Wild: l'eterozigosi, in un ceppo altamente inincrociato come questo, non è un male di suo. Già il fatto di aver ottenuto tre capi buoni mi rende particolarmente contento, certo il problema è che quest'anno sono nati quasi tutti galli... qualche gallinella in più non avrebbe certo guastato.
discorso incroci: il ceppo in questione è così raro che scartare dal novero dei riproduttori quegli incroci di II o III generazione che presentano buone caratteristiche sarebbe da irresponsabili. Il galletto della prima foto, ad esempio, ha 87.5% di sangue di Polverara nelle vene, e a parte la cresta ha delle caratteristiche buone - guarda gli orecchioni, candidi, quasi impossibili da reperire così nei ceppi in commercio. Se accoppiato con una femmina che presenti cresta a cornetti (anche minuscola) e barba un po' più folta potrebbe dare un 50% di prole con ottime caratteristiche. Una delle femmine migliori dell'altr'anno era nata proprio da due incroci di prima generazione. L'arte della selezione in questo caso sta proprio in questo, controbilanciare i difetti degli uni e degli altri per ottenere animali con buone caratteristiche.

Grazie Andrea,
capisco il tuo ragionamento che trovo logico e lineare, tanto più in presenza di pochi capi, del ceppo iniziale.
Farai una selezione più rigorosa in futuro.

G.
avatar
Wildfowl
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 33
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Andrea Mangoni il Sab 24 Lug 2010, 09:03

ciao Wild,
in verità, se ci pensi, la selezione rigorosa è già iniziata.
i "titolari" sono a tutti gli effetti dei buoni capi, e alla fine terrò solo 3 animali su una trentina di nati.
Gli animali "riservisti" e "scartati" verranno ceduti non perchè considerati "buoni", ma bensì perchè consideratni "non abbastanza malvagi"per la pentola, e portatori di geni potenzialmente preziosi per il ceppo in questione. Fungeranno insomma, se affidati alle persone giuste, da preziosi "depositi" di materiale genetico in caso di sopravvenuti problemi di eccesso di consanguineità nei prossimi anni. Voglio dire, se tra 6 anni avrò problemi di consanguineità troppo stretta potrò sempre evitare di incrociare con altre razze e poi fare accoppiamenti di ritorno e cercare invece di ottenere qualcuno degli eredi dei "riservisti" o degli "scartati" ceduti in precedenza per tagliare il sangue.
avatar
Andrea Mangoni
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 42
Località : Camponogara - VE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Fabrizio Focardi il Sab 24 Lug 2010, 09:04

Buon lavoro Andrea!
avatar
Fabrizio Focardi
Esperto
Esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 954
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 74
Località : Rignano Sull'Arno (FI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Andrea Mangoni il Sab 24 Lug 2010, 09:12

grazie!
avatar
Andrea Mangoni
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 159
Data d'iscrizione : 19.06.10
Età : 42
Località : Camponogara - VE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Wildfowl il Sab 24 Lug 2010, 11:37

Andrea Mangoni ha scritto:ciao Wild,
in verità, se ci pensi, la selezione rigorosa è già iniziata.
i "titolari" sono a tutti gli effetti dei buoni capi, e alla fine terrò solo 3 animali su una trentina di nati.
Gli animali "riservisti" e "scartati" verranno ceduti non perchè considerati "buoni", ma bensì perchè consideratni "non abbastanza malvagi"per la pentola, e portatori di geni potenzialmente preziosi per il ceppo in questione. Fungeranno insomma, se affidati alle persone giuste, da preziosi "depositi" di materiale genetico in caso di sopravvenuti problemi di eccesso di consanguineità nei prossimi anni. Voglio dire, se tra 6 anni avrò problemi di consanguineità troppo stretta potrò sempre evitare di incrociare con altre razze e poi fare accoppiamenti di ritorno e cercare invece di ottenere qualcuno degli eredi dei "riservisti" o degli "scartati" ceduti in precedenza per tagliare il sangue.

Infatti, i principi che riassumi in quest'ultimo messaggio, rispecchiano diversi degli elementi peculiari di chi sostiene la biodiversità zootecnica, ed animale in generale: è sempre meglio creare delle popolazioni distinte con diverso patrimonio genetico da utilizzare come riserva per il futuro.

G.
avatar
Wildfowl
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 07.06.10
Età : 33
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Polverara - selezione dell'anno.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum