GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

Combattenti Afghani

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Combattenti Afghani

Messaggio Da Ospite il Sab 25 Giu 2011, 20:13

Nella ricerca di foto di galline scattate da me in Paesi d'oriente un Amico fotografo che voglio ringraziare mi ha dato il consenso di pubblicare questa


A qualcuno del forum potrebbero interessare

Foto di Juan Jose Tejada
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Dom 26 Giu 2011, 20:36

Wow... premesso che la foto è spettacolare, trattasi di Aseel.
"A qualcuno potrebbero interessare" ti riferisci alla foto immagino.. o hai anche comprato uno di questi galli?
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da rudy_75 il Lun 27 Giu 2011, 09:27

bella foto!
avatar
rudy_75
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 162
Data d'iscrizione : 31.05.10
Età : 43
Località : Villimpenta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Ospite il Lun 27 Giu 2011, 17:52

"POSSONO INTERESSARE" Mi riferisco alla foto ! Già sul posto per questi esemplari mi chiedevano cifre esagerate
adesso in Afhanistan i combattimenti sono vietati (quelli legali) magari i prezzi li hanno abbassati!
P.S:
Sono allevati da famiglie da migliaia di generazioni in selezione per i combattimenti- Aseel se non ricordo male in arabo significa purosangue ,in persiano non mi ricordo come era chiamata ma sangue si pronunzia saal che è molto assonante.
Purtroppo ho il permesso di pubblicare questa che è di pubblico dominio in quando già pubblicata in un sito Militare ,Lui con le foto ci vive.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da ANTONIO 1 il Mer 21 Nov 2012, 17:46

Nella foto si vede la nuda crudeltà di questi combattimenti. Sono contrario a qualsiasi tipo di lotta tra animali, quelle foto non li accetterei neanche se pagassero me per regalarmeli.
avatar
ANTONIO 1
Utente Junior
Utente Junior

Sesso : Maschile Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Mer 21 Nov 2012, 19:10

Però fanno effetto.
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Mer 21 Nov 2012, 19:58

Antonio, se posso, voglio farti riflettere su una cosa. Quegli uccelli, nascono con quell'istinto, non gli viene insegnato nulla. Sfogano la loro energia nel combattere. Alcuni, in quelle terre, dove si possono ammirare, lasciano le penne nel ring, ma hanno facoltà di ritirarsi, e non lo fanno, perchè preferiscono soccombere piuttosto che battere in ritirata. Forse è una crudeltà tenerli separati come faccimo noi per ammirarne la bellezza.
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Mer 21 Nov 2012, 20:09

E' si nella loro indole, ma è un indole selezionata dall'uomo... Wink
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Domenico Gioffrè il Mer 21 Nov 2012, 20:29

Nicola ha scritto:Antonio, se posso, voglio farti riflettere su una cosa. Quegli uccelli, nascono con quell'istinto, non gli viene insegnato nulla. Sfogano la loro energia nel combattere. Alcuni, in quelle terre, dove si possono ammirare, lasciano le penne nel ring, ma hanno facoltà di ritirarsi, e non lo fanno, perchè preferiscono soccombere piuttosto che battere in ritirata. Forse è una crudeltà tenerli separati come faccimo noi per ammirarne la bellezza.

l'indole può essere modificata con la selezione,non ricordo dove ,alcuni scienziati partendo da un unico ceppo di ratti bianchi ,in un paio d'anni hanno selezionato da questo due ceppi ,uno era formato da soggetti che si facevano accarezzare,l'altro da veri e propri ''combattenti'' che si azzuffavano tra di loro...io sono contro i combattimenti tra animali,alcune volte capita anche a me che due polli si azzuffino e lo credo normale ,ma farli combattere apposta è disgustoso
avatar
Domenico Gioffrè
Utente master
Utente master

Sesso : Maschile Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 18.06.11
Età : 25
Località : reggio calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Mer 21 Nov 2012, 20:57

Lo so che la selezione li ha trasformati in combattenti.
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Mer 21 Nov 2012, 21:38

Se tenuti lontano da altri galli vivono tranquillamente come tutti gli altri polli, forse beccano di più l'allevatore ma non hanno questa necessità incolmabile di combattere fino alla morte, è solo una conseguenza del mettere 2 galli assieme... ma se è per questo anche il mio gallo di Spagnola Faccia Bianca appena messo nel pollaio ha fatto fuori i capponi e i pulcinoni da carne che avevamo. No
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da apollo12 il Gio 22 Nov 2012, 12:35

Credo che la selezione centri poco .
In molti paesi asiatici si fanno combattere delle specie di uccelli ,prelevate in natura .
In qualche sito di combattenti si dice che i più combattenti sono i selvatici .
Credo invece che l'uomo ha scelto i più calmi per essere gestibili .
avatar
apollo12
Utente master
Utente master

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Gio 22 Nov 2012, 15:07

No, non credo. Derivando tutti dal Gallus Gallus sono stati selezionati.
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da ANTONIO 1 il Gio 22 Nov 2012, 16:44

Nell'antichità molte razze di cani che avevano un carattere aggressivo erano impiegate nelle lotte per dare spettacolo di crudeltà. Col tempo tramite selezione molte di queste razze sono diventate animali di compagnia, hanno un carattere docile e abitano dentro le case insieme alle persone e altri animali domestici. Anche oggi si dovrebbe incominciare a selezionare alcune razze di animali aggressivi per ammirare soggettivamente la loro intelligenza e la loro bellezza esteriore, e interiore che ogni razza di animale ha. Io ho avuto molte razze di cani, anche dei bastardi che sono i migliori e posso dirvi che nessun cane è aggressivo, bisogna saperli educare bene da piccoli. Avevo un pitbull era di una dolcezza immaginabile, giocava insieme ai bambini senza fargli nessun male, anche se qualche volta, i bambini involontariamente facevano del male a lui.
avatar
ANTONIO 1
Utente Junior
Utente Junior

Sesso : Maschile Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da apollo12 il Gio 22 Nov 2012, 17:02

GalloER ha scritto:No, non credo. Derivando tutti dal Gallus Gallus sono stati selezionati.

Enrico il gallus gallus è originario dell' asia ,ma i polli Americani da dove vengono Question E quelli Africani Question

Il gallo verde ? [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
apollo12
Utente master
Utente master

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Gio 22 Nov 2012, 17:51

Per i polli americani (solo l'araucana, gli altri sono tutti di importazione e credo anche che questo pollo si sia originato da polli importati dalla Spagna) sono tutti di importazione europea, sono per la maggior parte razze asiatiche e alcune mediterranee. In Europa e Africa tramite il commercio antichissimo con l'Oriente sono giunti i polli, poi profondamente selezionati anche dalla natura per adattarsi a quei luoghi.
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Gio 22 Nov 2012, 20:16

GalloEr, le razze non combattenti, salvo colpi di sperone letali, non muoiono, si ritirano quando capiscono di perdere.
Le razze combattenti non si ritirano.

Antonio1, non sono pienamente daccordo, ma non importa.
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Gio 22 Nov 2012, 20:48

Ehm... che vuoi dire? Embarassed

Che figura non ho capito Embarassed

avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da mazza59 il Ven 23 Nov 2012, 17:51

io pur essendo contrario a qualsiasi forma di violenza sugli animali devo dire che in un mio viaggio a Cuba ho avuto occasione in uno sperduto paesino dell'entroterra di assistere per un'intero pomeriggio ai combattimenti dei galli,vi garantisco che è una cosa veramente affascinante vedere questi animali che mostrano la loro fierezza nel forse peggiore dei modi,uccidendo l'avversario.
Ah dimenticavo se un gallo per paura si ritira viene decapitato in loco dal proprietario.
la cose però che mi hanno lasciato di stucco sono,la cura,la dedizione,l'affetto e l'amore che i proprietari ci mettono nelle cure dei loro pupilli per poi vederseli uccisi da un gallo avversario o da loro stessi in caso di codardia.Mah controsensi della natura umana.

mazza59
Utente veteran
Utente veteran

Messaggi : 220
Data d'iscrizione : 23.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Ven 23 Nov 2012, 18:54

Perché lo uccidono se si ritira?
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Ven 23 Nov 2012, 20:13

lo uccidono perchè ha qualcosa che non va, non deve essere riprodotto e costa tenerlo.... alla fine di quei combattimenti si fanno delle mega grigliate...
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da apollo12 il Ven 23 Nov 2012, 20:21

Anche in Pakistan hanno pratiche controverse ....
Non vendono gli esemplari ,se li passano da generazioni e li allevano meglio delle mogli ,se li portano a spasso , se in combattimento hanno paura e si ritirano vengono subito uccisi .
Combattenti in un paese sperduto dell' Hindu Kush tra Afhanistan e Pakistan ,dove si allevano linee pure ,per scopi sportivi .
Purtroppo non sono riuscito a far schiudere le uova di questi polli .
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
apollo12
Utente master
Utente master

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Nicola il Sab 24 Nov 2012, 11:02

GalloER ha scritto:Ehm... che vuoi dire? Embarassed
Le razze NON combattenti, si azzuffano solo per stabilire chi è il dominante, dopodichè, solitamente, ben prima che ci siano grossi danni, il perdente batte la ritirata; cosa che non accade alle razze combattenti, non si ritirano finchè il cuore batte.
GalloER ha scritto:Che figura non ho capito Embarassed
Nessuna figura, sono io che mi sono espresso male, scusami.
avatar
Nicola
Utente senior
Utente senior

Sesso : Maschile Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 04.05.10
Età : 41

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da GalloER il Sab 24 Nov 2012, 18:55

Grazie Nicola, adesso ho capito Smile

Giovanni ma quanti posti hai visitato? Very Happy

Avevi preso uova pakistane? Perché non ti si sono schiuse? Che razza erano?
avatar
GalloER
Utente super qualificato
Utente super qualificato

Sesso : Maschile Messaggi : 1403
Data d'iscrizione : 21.12.11
Età : 23
Località : Acqualagna (PU)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da apollo12 il Sab 24 Nov 2012, 21:33

Molti ,in particolare Asia e Africa .
Portare uova con aereo non è facile ,la maggioranza non schiude ,per problemi di trasporto .
Se li metti nel bagaglio da stiva gli sbalzi di temperatura uccidono l'embrione e nel bagaglio a mano te li sequestrano .
avatar
apollo12
Utente master
Utente master

Messaggi : 553
Data d'iscrizione : 15.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Combattenti Afghani

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum