GallinaSiciliana
Per scrivere è necessaria la registrazione, che ti permetterà di accedere in automatico al forum

Lo Staff Gallina Siciliana

Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Pagina 5 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da PeppeTasso il Sab 07 Apr 2012, 12:30

Distinguiamo la coda A SCOIATTOLO dalla coda PORTATA ALTA: la seconda può essere tranquillamente caratteristica della razza, ma se supera un certo angolo, e di conseguenza si avvicima molto alla mantellina dei polli, diventa difetto brutto e antiestetico.
Cerchiamo di usare i termini "tecnici" appropriati, la coda a scoiattolo, per me, è da scartare.

Si è discusso, in passato, anche di questo argomento:

http://gallinasiciliana.forumattivo.com/t29-posizione-della-coda

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Sab 07 Apr 2012, 13:49

Benissimo Giovanni,come trovi il documento postalo perchè queste cose ci interessano a tutti.
Tutti abbiamo bisogno dei consigli e dei pareri degli altri,delle persone anziane dei competenti di diverse cose e degli appassionati di animali,perchè abbiamo sempre qualcosa da impararci,che ci sfugge oppure che non sappiamo,anche se in tantissime cose ci siamo fatta tanta esperienza e come in tutte le cose,l'unione ed i suggerimenti fanno forza,carriera e miglioramenti.
Peppe per quando riguarda la coda a scoiattolo (mio parere), quello che ho notato in tutti questi anni nell'allevamento di miei esemplari e quelli allevati da quell'amico di Babbaurra che tu conosci,nonchè dalle foto e filmati di oltre 30 anni fà, questa razza hanno portata sempre la coda abbastanza alta molto rilevata è quando si eccitano oppure quando corrono,la portano più a scoiattolo fino a quasi vicino al collo,comprese le mie tre galline ed i due galli coronati attuali.
Anche le madonie e valplatani,la portano abbastanza alta e addirittura quest'ultime, la portano molto alta ed arrotondata.
Un tuo gallo azzurro posto il 02.aprile 2010,la porta pure con queste caratteristiche.
Certamente occorrono e si condividono su questo argomento i pareridi tutti.
.


avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Apr 2012, 13:55

Distinguiamo pure che parliamo di due polli diversi Le coronate sono quasi identiche
alle Siciliane ,ma portano la coda a scoiattolo zampe più corte ,tengono le ali diversamente ecc.
Per la Siciliana la coda a scoiattolo è da scartare invece per i polli ( Salvo ,Miei ,ed altri pochi allevatori la tengono a scoiattolo quindi selezione diversa non in Standard.
Comunque questi polli sicuramente hanno origine comune, ho le strade si sono incrociate -
Quindi Salvo se li allevi per recupero tieni la coda a scoiattolo ,se vuoi portare questi polli a Siciliana elimina la coda ed correggi gli altri difetti.
Io tendo di fare le due cose insieme.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da PeppeTasso il Sab 07 Apr 2012, 13:59

Mah.....punti di vista 2.

Il gallo blu è stato a suo tempo postato proprio per evidenziare la coda a scoiattolo, come da inciso sopra la foto,
e quindi da scartare per la riproduzione...per me a sto punto..

Abbiamo un club di razza fondato proprio per questo motivo, DISCUTERE SULLA RAZZA in modo ufficiale...basta iscriversi ....no?

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Sab 07 Apr 2012, 15:08

Giovanni secondo me non sono due polli diversi oppure due razze diverse,la razza siciliana è unica,alcuni soggetti hanno caratteristiche di coppe diverse è cioè quelle più arrotondate dette coronate,poi vi sono quelle aperte dietro e quelle più allungate, ma sempre polli siciliani sono.
Come dici tu,queste corone,code a scoiattolo e con zampe più corte,sicuramente hanno origini comuni con i tuoi e con quelle del mio amico di Babbaurra,anche perchè sono pure originari di queste zone e magari questi con queste caratteristiche, sono le originali di una volta, quelli vissuti sempre in Sicilia e mai incrociati con altre razze di polli più robusti,anche perchè le mie tre galline come i genitori,sono state sempre piccole di taglia.
Questa mattina,li ho pesati tutti ed hanno questi pesi:le due galline brune kg.1,500; quella dorata kg.1,580,mentre i galli kg.1,900 quello con coppa più arrotondata e kg.2,000 quello con coppa allungata ed orecchioni rossi.Per quando riguarda le loro uova bianche appuntite ed affusolate ritocchiono,pesano dai 50 ai 55 grammi.
Peppe e Sandro,che ne pensate di queste caratteristiche e di quello che dice Giovanni.
Certamente Peppe,dobbiamo discutere sulla razza sempre.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Apr 2012, 15:33

Mha ...tutto è possibile ..
Le mie sò per certo che arrivavano a tre kg ... Parlo di 30 anni fà.
Un gruppo di un paesino, Palazzolo Acreide pure , ed aveva le bianche ,aveva perchè
adesso non le ha più mangiate dalle volpi .
Adesso aspetto notizie di uno di Ispica ed uno di Siculiana Marina .
So che ne esistono vicino Marsala ,ma non sono andato a vederle.
Io le ho cedute per riserva a tre persone diverse ,che li allevano in purezza.
Quelli che ho visto portano la coda a scoiattolo hanno le ali più piccole come pure le gambe -
Sono sicuramente Siciliane .
Per i caratteri diversi li tengo separate -Sto provando anche a mischiare le linee (Neri ed collo oro) per vedere se la corona si trasmette .
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Sab 07 Apr 2012, 16:11

Per quando riguarda i Polli Siciliani,di sti pesi di 3 kg. non ci sono mai arrivati e non ne ho mai sentiti dire,ne ora e ne tantomeno anni fà.
Come dici,che 30 anni fà a Palazzolo Acreide e visto che aveva pure le bianche,magari li aveva ibridate pure con altre razze dorate ed allora era arrivato a sti pesi e le volpi hanno fatto bene a mangiarsi questi ibridi.
Su questi di Marsala,ne ho sentito parlare in questi giorni,che ci sono alcuni appassionati della nostra razza in quelle zone e speriamo che hanno belle coppe.
Per quando riguarda i siciliani neri e di altri colori,ha me personalmente non mi sono mai interessati,anche perchè come ho detto in altri argomenti,da diversi anni io come i miei,abbiamo sempre allevate le diverse razze di Polli Locali di Sicilia e non vi sono mai stati casi di albinismo o melanismo e pertanto,"mio parere",tutti quelli con colori diversi dal bruno o dorati,che certamente possono pure essere bruno chiare e collo oro più chiare o più scure,tutti gli altri colori sono stati creati in questi ultimi decenni e sono frutto di ibridazioni.
Dico secondo me e quello che ho sentito dire da vecchi allevatori che ho intervistati in diversi anni.
Poi certamente, ognuno di noi ha le sue idee ed i suoi pareri.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Sab 07 Apr 2012, 16:58

Salvo ,I polli Siciliani non finiscono di sorprendere MAI...
Per tanti motivi -
Le emigrazioni locali ed estere ,le importazioni ecc.
Parlare solo di un pollo locale sarebbe ridicolo se pensi che 100 anni fà da Messina a Palermo occorrevano 15 gg di duro viaggio nelle mulattiere.
La Ferrovia e strade non esistevano ed ogni provincia aveva polli diversi .
La Siciliana di Marsala è un pollo quella di Caltanissetta un Altro ,quello di Siracusa
un'altro ancora .
Anche se ibridi con razze diverse si capisce subito ,per via della corona o coppa ed altre colorazioni che vengono fuori .
Il peso varia a secondo delle selezioni locali se allevi per uova saranno minute se per carne grosse.
Quello di Palazzolo ero sicuro che non erano meticci perchè li ha allevati un mio amico di Siracusa ,che alleva polli da diverse generazioni ,da bianchi uscivano bianchi , da oro nascevano oro peso 3 kg , se hanno incrociato 100 anni fa con Concicina o Brama non lo sò.
Può darsi tutto è possibile.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Sab 07 Apr 2012, 20:51

Certamente i Polli locali Siciliani non ci finiranno mai di stupire è ne sono certo che in alcuni posti sperduti delle zone interne della Sicilia,vi sono ancora pochi, ma esistenti piccoli allevatori amatoriali,giovani ed anziani che allevano ancora polli nostrani autoctoni e siciliane.
Cento anni fà e prima di costruire le strade statali,le provinciali ed alcune ferrovie, esistevano i famosi piccoli commercianti di galline e di cereali detti "urdunara",che con carovane di diversi muli,cavalli e carretti,andavano ha scaricare su commissioni di commercianti alcuni prodotti e nel frattempo,notavano,compravano e rivendevano polli ed altri animali da cortile da un pase all'altro e si arrotondavano la pagnotta e certamente con quelle carovane di animali e con i carretti,evitavano i posti di montagna più sperduti e a volte secondo le commissioni che avevano e dove non potevano transitare e gli veniva difficile,lasciavano le merci nelle botteghe più principali e quest'ultime rivendevano i materiali a pastori e contadini di quei luoghi.
Questi urdunara,nell'occasione compravano è rivendevano animali autoctoni di Sicilia da una zona all'altra,ma sempre animali nostrani.
In questi ultimi decenni invece tramite le tante strade,le ferrovie e la motorizzazione,diversi animali di tanti altri posti d'Italia ed esteri,sono arrivati in Sicilia come in tanti altri posti d'Italia e tantissimi polli autoctoni ed altri animali sono stati ibridati.
La nostra Gallina Siciliana,come l'Ancona e tante altre razze italiane e come ne abbiamo parlato in altri argomenti,è emigrata in America ed in Inghilterra è stata ibridata ed aumentata di peso e forme è poi è ritornata in Italia,però senza più le caratteristiche che aveva una volta.
Per fortuna, grazie ad alcuni contadini e piccoli allevatori amatoriali,la nostra Gallina Siciliana,come l'Ancona ed alcune delle altre razze di polli locali di Sicilia e di altre zone d'Italia,esistono ancora in purezza pochi ma esistenti,proprio queste dobbiamo conservare recuperare e selezionare.
Per quando riguarda le siciliane di 3 kg. di Palazzolo acreide,non credo assolutamente che potevano avere questi pesi e ne sono certo che erano ibridazioni.
Penso che le stesse cose e pareri su questi polli ,possono darti altri amici del Forum.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Dom 08 Apr 2012, 07:51

Salvo ,le documentazione dei pesi ci sono ,le testimonianze pure compresa la mia .
Non vedo perchè essere sicuri che sono ibridi ,ti ripeto sono stati allevati da persone
esperte ed hanno constatato che erano puri .
Stò facendo pressione per recuperare qualche gruppo di bianche coronate magari allevandole personalmente ti saprò dire di più.
I polli Siciliani non sono come quelle delle altre regioni per diversi motivi .
Molti si sono salvati da ibridazioni proprio per il carattere dei contadini ,riservato, timido ed gelosi delle proprie cose .
Io stesso mi sono ricreduto su molte cose riguardanti la Siciliana .
La zona di Siracusa Noto ,Modica ed entroterra ha avuto sempre razze particolari .
La mucca Modicana ecc. proprio per il territorio fertile ed la vicinanza con Catania dove portavano gli animali nei mercati .
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Dom 08 Apr 2012, 11:13

Giovanni sui pesi della Gallina Siciliana,io ti ho detto il mio parere e le testimonianze che ho raccolte in tantissimi anni,non solo da vecchi contadini,ma pure di tanti appassionati di questa e di altre razze di polli autoctoni ed altri animali di Sicilia.
Penso che altri pareri li puoi chiedere,non solo ad altri vecchi appassionati che li hanno avute in passato,ma pure agli altri amici amatoriali del Forum,che ne sono certi di allevare le originali non ibridate,senza niente a che vedere con tutti questi colori diversi dello sdandard,anche perchè come abbiamo detto in artri argomenti, in questi ultimi anni sono state effettuate diverse ibridazioni di tantissimi polli e di altri animali e concludo che sti pesi delle siciliane non esistono e non ti devi fidare soltanto di questo allevatore di Palazzolo Acreide,ma occorrono altri pareri di appassionati.
Dici pure,che i Polli Siciliani non sono come quelli di altre Regioni e che si sono salvati da ibridazioni,grazie ai caratteri gelosi,timidi e riservati per le proiprie galline, di altri animali e cose di alcuni vecchi contadini.
Benissimo su questo condivido,lo erano le nostre nonne che erano gelosissime delle loro galline e di tante altre cose personali e se potessero rispondere,ti direbbero che le Galline Siciliane a differenza di altre razze di polli locali di Sicilia, sono le più piccole,ma ottime ovaiole dalle uova solo bianchissime.
Certamente oltre ai polli,vi sono pure altri animali autoctoi siciliani:la mucca Modicane rossa;la mucca Cinisara nera;l'asino Ragusano;il cavallo Sanfratellano;le capre Girgentane;le pecore Pinzirite;le Barbaresche;le Comisane testerosse;poi i Cani di Mannara;lo Spino degli Iblei; lo Branchiero Trapanese;il Vuccirisco palermitano;il Cirneco dell'Etna e tantissimi altri animali non ancora riconosciuti, oltre a quelli estinti.Inoltre vi sono pure diverse piante e cereali pure sconosciuti.
Buona Pasqua a tutti.


avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Dom 08 Apr 2012, 13:45

Dal tuo elenco mangano numerose razze di maiali ,ecc.
Per i polli si perdono i conti ....
Io allevo 4 razze locali ,(per le quali stò verificando i caratteri) ne conosco una decina di presunte razze alcune ,particolarmente belle.
Per curiosità te ne dico un'altra più volte vista ,da allevatori che sostengono sia una razza ...Barbuta Siciliana .
Ma finchè non la allevo meglio non parlarne .
Quella che più mi ha incuriosito è la ciuffata senza cresta .
Non capisco come il carattere della assenza di cresta sia arrivato in Sicilia.
L'unica che si conosce è la Breda .
Per la quale sono rimasto scioccato di alcuni caratteri, come deposizione ,colore ed peso.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da PeppeTasso il Dom 08 Apr 2012, 13:50

Non sarebbe meglio usare il termine POLLI LOCALI anziché RAZZE LOCALI?

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Dom 08 Apr 2012, 14:37

Ma certamente,per citare tutti gli animali autoctoni di Sicilia dovremmo riempire diverse pagine per citarli tutti e parlare delle loro caratteristiche.
Come maiali in primis,vi è il nero dei Nebrodi dalle carni gustose e particolari,di cui si ottengono ottimi salami e prosciutti.
Come Barbuta,nel mio pollaio ho una Barbutella nana bianca addormentata di sue piccole uova,che devo sostituire con quelle di "coronate",anche perchè le sue sono ibridate di galli siciliani.
Le Barbute siciliane,che sono grosse di taglia e se ti va di parlarne,anche perchè non sono tra le mie conoscenze.
Per quando riguarda i Breda olandesi,sono dei polli sparviero e di diversi altri colori, hanno narici cavernose,un ciuffetto di penne sulla testa,cresta cortissima appiattita,zampe impiumate ed eccellenti ovaiole di uova bianche.
Chissà se le Barbute ha cui ti riferisci,derivano da questi oppure dai Polverara da quell'allevamento di Agrigento del secolo passato.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Lun 09 Apr 2012, 16:20

PeppeTasso ha scritto:Non sarebbe meglio usare il termine POLLI LOCALI anziché RAZZE LOCALI?

Effettivamente sono polli locali ....non riconosciute come razze perchè nessuno si è interessato .
Anche se chi li alleva dice che sono razze...

Certo verificarle tutte è un pò un casino ,ma se non si comincia non si finisce.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Lun 09 Apr 2012, 18:53

Finalmente ho capito come si levano le barrature che causano le macchie nel petto dei galli Sicilliani.

Tratto da Summagallicana

La combinazione di questi due geni è una caratteristica posseduta sia dall’Amburgo spruzzata che dalla Siciliana. Furono Brumbaugh e Hollander nel 1965 a isolare per primi il gene ebc nella Siciliana e conclusero che il piumino ebc era quello ora noto come combinazione di ebc con Db. La differenza tra le chiazze ovali della Siciliana e quelle a barra dell’Amburgo spruzzata è probabilmente dovuta a geni modificatori non identificati che alterano la disposizione dell’eumelanina conferendo un aspetto a chiazze oppure a barre. Tutto ciò è possibile ed estremamente probabile, considerando la tendenza dell’Amburgo spruzzata a manifestare chiazze anziché barre. Non bisogna tuttavia dimenticare quanto affermato da Carefoot: il gene Db allo stato omozigote inibisce la curvatura del disegno, per cui lo spruzzato viene trasformato in barrato. Pertanto la presenza singola o duplice del gene Db è in grado di modificare la disposizione dell’eumelanina.


Amburgo spruzzata oro
Per poter ottenere la spruzzatura, detta anche barratura ovale, non bisogna dimenticare che è necessaria la presenza del gene Pg. Conviene pure ricordare che il gene Db interagisce in modo meno severo con uno sfondo eb, trasformando il piumino marrone in crema, solcato da una sottile striscia centrale nera contornata da due barre nere ai lati.

Conclusione.... Sono geni presenti sulle Siciliane ,non si tratta di correzioni ,ma di eleminare i geni in questione.



















































avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Lun 09 Apr 2012, 22:03

Certamente come razze si citano sempre quelle riconosciute,perchè tutte quelle non riconosciute comprese le nostre razze di Polli Locali di Sicilia,mai nessuno si è interessato di farle riconoscere e stavano risciando l'estinzione.
Quindi anche se per adesso si possono chiamare Polli Locali,però sono delle vere e proprie razze di Polli Autoctoni Endemici di Sicilia,che si dovrebbero fare riconoscere come razze distinte,come è stata riconosciuta la Gallina Siciliana.
Per quando riguarda questa spruzzatura,oppure barratura in alcune siciliane, presumo che in passato alcune siciliane specialmente quelle emigrate e poi ritornate in patria,potrebbero essere state ibridate oltre con l'Amburgo,anche con la Braekel dorata ed argentata che hanno diverse barrature e che poi nei pronipoti si ripresentano alcune caratteristiche dei tisavoli.
Nei miei Polli Siciliani,non ho mai notate barrature.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Mar 10 Apr 2012, 05:47

Guarda bene le ali delle galline .Hai postato dei galli puntellati di nero ,quindi avrai sicuramente le galline con delle barrature .
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Mar 10 Apr 2012, 13:25

Le mie galline siciliane non hanno mai avute barrature,per quando riguarda il gallo puntellato d'oro sul petto,era un collo oro rossiccio,ma non aveva barrature in altri posti.
[img][/img]
Gallo Siciliano collo oro rossiccio petto puntellato d'oro ed alcune galline.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Mar 10 Apr 2012, 18:12

Ti ho detto di guardare bene ....
Questo poi ti causa polli con petti macchiati , a volte si presenta anche come piccole barrature.

avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da PeppeTasso il Mar 10 Apr 2012, 18:42

Per non avere barrature sulle remiganti, l'ala aperta dovrebbe presentarsi più o meno così:

http://gallinasiciliana.forumattivo.com/t440-ala-aperta

_________________
Peppe Tasso



http://www.gallinasiciliana.tk

“Dubium sapientiae initium”
avatar
PeppeTasso
Moderatore
Moderatore

Sesso : Maschile Messaggi : 2432
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 51
Località : San Cataldo (CL)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Mar 10 Apr 2012, 19:47

Ma dai Giovanni,questa punta dell'ala da mia gallina coronata bruno chiara,ma chiami barratura o fioccatura da te evidenziata.
Peppe,i colori delle coronate dorate a differenza delle brune,sono un po diverse con le remiganti più scure.
Per barratura guarda queste foto di polli Campine e Breakel.
[img][/img]
[img][/img]
Gallina argentata barrata Campine e giovane pulcino dorato barrato Breakel.
Questi si che sono dei veri barrati.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Mar 10 Apr 2012, 20:12

Non mi riferivo a polli barrati ma , alle primarie delle ali ti ho detto "guarda bene le ali"
Gli Americani 100 anni fà li hanno guardate meglio degli Italiani i nostri polli ed hanno scoperto che è un gene diverso è fatto le Buttercup -
Quelle cavolo di macchiette sono dominanti ....ed se sbagli galline ti ritrovi con polli
barrati o fioccati....(vedi gallo puntellaTO),,,,,
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da salvoagallinacornuta il Ven 13 Apr 2012, 19:36

Giovanni,visto come hai detto in altri argomenti che sei interessato ad aumentare le taglie di alcune galline siciliane e visto che hai una grande incubatrice,se ti interessano,alla prossima incubata postresti tra le tante uova da incubare,mettere pure alcune uova di Nostrane delle Madonie,che sono le antenate progenitrici delle galline siciliane e di taglie maggiori e successivamente alcune pollastre madonie accoppiarle con galli coronati e dopo un paio di selezioni si ci dovrebbe riuscire ad ottenere questa taglia maggiore.
Se vuoi fare questo esperimento, fanni sapere che di faccio avere delle uova e lo stesso vale per Peppino.
avatar
salvoagallinacornuta
Utente esperto
Utente esperto

Sesso : Maschile Messaggi : 722
Data d'iscrizione : 19.01.12
Età : 64
Località : Caltanissetta

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Ospite il Ven 13 Apr 2012, 20:11

La stò aumentando senza inserire sangue esterno ,semplicemente pesando le uova ed
alimentando i pulcini con altri alimenti .
Tutti i pollastri che hai visto in giro nel mio pollaio sono nati a gennaio febraio marzo
ed sono doppi rispetto a come li allevavo prima .
Appena faccio un nuovo pollaio si vede ...adesso li tengo in strutture provvisorie-
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi di Selezione Siciliana ,come e perchè

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum